2009 Anno Internazionale ASTRONOMIA - EVENTI

 DATA

2009 Anno Internazionale

ASTRONOMIA

 

Le INIZIATIVE a VICENZA

17-10-2009

Auditorium Canneti ore 17.00

"Le scoperte astronomiche di Galileo, ieri e oggi" Conferenza di astronomia della prof.ssa Luisa Pigato (Università degli Studi di Padova)

Info: Gruppo Astrofili Vicentini "G. Abetti"

info@astrofilivicentini.it

10-10-2009

Museo Civico di Palazzo Chiericati ore 15.30

Visite guidate alla Sala dello Zodiaco

Ingresso gratuito ai ragazzi fino a 14 anni

Info: Assess.Cultura Comune Vicenza Tel. 0444 222104

04-10-2009

02-10-2009

Stazione ferroviaria di Vicenza e Spazio ex GIL (Contrà Barche, 55)

Progetto "E' un piccolo passo"

Festival dedicato al mondo dei cortometraggi e della video arte.

In occasione del Quarantennale del primo uomo sulla Luna. (Con il contributo del Ministero della Gioventù e del Ministero all' Istruzione e alle Politiche Giovanili)

Info: Informagiovani Vicenza Giovani Artisti Italiani Tel. 0444 222045

26-09-2009

Piazzale della Vittoria a Monte Berico ore 21.00-24.00

Osservazione pubblica con telescopi del Gruppo Astrofili

Info: Gruppo Astrofili Vicentini "G. Abetti"

info@astrofilivicentini.it

25-09-2009

"STELLE in VILLA" Serata di Cultura ed Osservazione con l' ausilio dei Telescopi Ore 20.30 vedi PROGRAMMA Info: www.cacciatoridistelle.it

27-09-2009

31-08-2009

Liceo Scientifico "G.B. Quadri"

- Mostra "Le Comete nell'Arte e nella Scienza. Da Giotto a “Giotto”

- Visite guidate al planetario e brevi letture di argomento mitologico e cosmologico

- Incontro a due voci sul tema "Aspetti osservativi e aspetti epistemologici dell' Astronomia

Info: Liceo Scientifico "G.B. Quadri" - Tel. 0444 928877

27-09-2009

28-08-2009

Chiesa SS.Filippo e Giacomo (Stradella S. Giacomo)

"Via Lactea. Percorso nel cielo e nella storia dell'uomo. Astronomia in Biblioteca Bertoliana dal XV al XVIII secolo"

Esposizione temporanea di documenti bibliografici, strumenti astronomici, globi celesti

Info: Biblioteca Bertoliana Tel.0444 578211

20/21-07-2009

Piazzale della Vittoria di Monte Berico

Evento speciale per il Quarantennale del primo uomo sulla Luna

Info: Assess.Cultura Comune Vicenza

Un'opportunità per dare visibilità e ritorno di immagine all'Italia, patria di Galileo Galilei che nel 1609, giusto 400 anni fa, a Padova alzò; per la prima volta al cielo il suo cannocchiale. A Vicenza numerose le iniziative in programma.

 

Anno Internazionale dell'Astronomia è un progetto internazionale a cui partecipano più di 100 Paesi. Esso riveste grande importanza sul piano culturale e si pone, con i progetti di eventi e manifestazioni per il pubblico, degli obiettivi "alti" che toccano, tra gli altri, temi come il ruolo della scienza e il suo contributo alla società e alla cultura, la crescita dei Paesi in via di sviluppo, l'avvicinamento dei giovani all'Astronomia, ed alla scienza in generale, la riscoperta del cielo come eredità universale dell'uomo, lo sviluppo sostenibile.

Attraverso l'osservazione del cielo, si invitano i cittadini di tutto il mondo, e soprattutto i giovani, a riscoprire il proprio posto nell' Universo, il senso profondo dello stupore e della scoperta, le ricadute e l' importanza della scienza sulla vita quotidiana e sugli equilibri globali della società.

 

Il 2009 è stato proclamato dall'ONU Anno Internazionale dell'Astronomia, IYA2009.

Il cammino della proposta era iniziato nel 2003 a Sidney, al Convegno della Unione Astronomica Internazionale, IAU.

UNESCO aveva poi nel 2005 accolto la proposta e, dopo averla fatta sua, la passava per l' approvazione finale di ONU,

avvenuta nel dicembre 2007.

UNESCO curerà ora il coordinamento internazionale di IYA2009, affiancato dall' Unione Astronomica Internazionale, IAU.

Per l' Italia il referente, a livello globale, per il coordinamento delle iniziative di IYA2009 è INAF, incaricato formalmente ad "agire per conto del Ministero dell'Università e Ricerca in questo specifico ambito, continuando a rappresentare l'Italia presso la comunità astrofisica internazionale e svolgendo un ruolo di coordinamento nei confronti di quella nazionale".

=> Vedi anche: Il CIELO: Osservatori Astronomici