La STRADA dei PRESEPI

La STRADA dei PRESEPI

PRESEPI TRADIZIONALI

MOSTRE di PRESEPI

PRESEPI         VIVENTI

Bassano del Grappa

Camazzole

Camposampiero

Castelgomberto

Chiampo

Cittadella

Codiverno di Vigonza

Pieve di Curtarolo

Dueville

Limena

Nove

Novoledo

Piazzola sul Brenta

Piombino Dese

Saccolongo

Romano d’Eezzelino

Sant’anna Morosina

Scaldaferro

Thiene

Villaverla

 

Bassano del Grappa (VI)

PRESEPIO ARTISTICO SCALBRINI

Il presepio Scalabrini di Bassano ha quasi 80 anni di storia ed è sempre in continuo sviluppo. Oltre alla grande scena della Natività, altri numerosi quadri illustrano la Storia della Salvezza, dal peccato originale alla Pentecoste.

Tale sviluppo è stato ottenuto per la collaborazione di 2 grandi scultori di Nove: Gino Cuman negli anni ’80 e Lino Agnini in questi ultimi anni.

INGRESSO LIBERO – tutte le domeniche da metà dicembre a fine gennaio

Tutti i gg. Da Natale all’Epifania - Orari: ore 09.00-12.00 e ore 14.00-19.00

Info e Prenotazioni: Tel.0424-503054

http://  www.presepioscalabrini.it

 

Camazzole (PD)

Presepi artigianali

Sede delle Associazioni vicino alla Chiesa

La Pro Loco di Camazzole apre ai visitatori dal 2004 la mostra di presepi artigianali realizzati con diversi materiali: dai “scartossi” del mais al cotone, nella sede delle associazioni vicino alla Chiesa.

Nella  stessa sala sarà possibile visitare anche il Mercatino di Natale con prodotti artigianali, il cui ricavato sarà devoluto alla Parrocchia per le adozioni a distanza.

Nella loro semplicità, questi presepi rispecchiano la naturalezza della piccola comunità di Camazzole che la Pro Loco paesana vuole incentivare e migliorare ogni anno.

INGRESSO LIBERO - Orari:

dall’ 8/12 e tutte le domeniche di dicembre ore 10.30-12.30 e ore 15.00-17.00

Natale, Capodanno ed Epifania ore 10.30-12.00

Info e Prenotazioni: Tel.049-9431140 – cell.333-3871875

e-mail: m.savio@tin.it

 

Camposampiero (PD)

PRESEPE CITTADINO

Dal 1996 circa a Camposampiero, in occasione delle festività natalizie, si costruisce “IL PRESEPIO CITTADINO”  a cura della Pro Loco e in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. Si dedicano all’opera diversi cittadini volontari che si impegnano di anno in anno.

Il presepio, realizzato su disegno dell’architetto Gloria Zorzi, vice presidente della Pro Loco, ricrea un tipico borgo del ‘900 con case, figure a grandezza naturale in atto di svolgere i lavori usuali di quell’epoca. Vi sono tante figure di animali, angeli e altre realizzate dai ragazzi diversamente abili che frequentano il C.E.O.D.

Il tutto è contornato dalle luminarie natalizie. Il posto dove è costruito il Presepio è particolarmente suggestivo: nel centro storico di Camposampiero, fra gli alberi di Campo Marzio e il canale che lo circonda.

Particolarmente apprezzata è l’inaugurazione con la partecipazione attiva degli scolari delle scuole elementari e dei ragazzi del C.E.O.D. Ogni classe, o più classi insieme, recitano brani a tema, canti e auguri in italiano e nelle lingue dei loro paesi d’origine. Il nostro Presepio, rimane per tutto il periodo natalizio e dell’Epifania, è ammirato dai cittadini ma anche da tante famiglie dei paesi limitrofi che vengono appositamente per vederlo.

INGRESSO LIBERO

Info e Prenotazioni: Tel.049-9301777 - 9301264

Castelgomberto (VI)

MOSTRA PERMANENTE

In Duomo e nella Scuola dell’Infanzia Don G.Busato

Dal 2001 sopra la Cappellina laterale del Duomo, in una splendida sala completamente restaurata dal “Gruppo Amici del Presepio”, sono esposte oltre 50 opere presepistiche (provenienti anche da altre località) di cui 2 di grandi dimensioni: uno in stile popolare e uno palestinese animato. Sono presenti anche 15 scene che rappresentano la “storia della Salvezza”: dall’Annunciazione alla Resurrezione di Cristo. Un’altra Mostra è visitabile nei locali della Scuola dell’Infanzia Don G.Busato con un presepio di oltre 20 mq. Completamente animato riproducente la Natività e uno squarcio di Vita Palestinese ai tempi di Gesù, contornato da altre opere artistiche realizzate dalle mani esperte di artigiani locali.

INGRESSO LIBERO - dal 23/12 al 07/01 e 13-14/01

Orari: Feriali (lun-sab) ore 14.30-18.30; Festivi: ore 09.00-12.00 e 14.30-18.30

Info e Prenotazioni: Tel.0445-940090 - 940646

Chiampo (VI)                                                     

PRESEPE FRANCESCANO

Continuando la tradizione che fa risalire proprio a San Francesco d'ASSISI l’origine del Presepe (notte del Natale 1223, a Greccio), anche quest’anno il Presepe preparato al Santuario S.Maria della Pieve (La Grotta di Lourdes a Chiampo del Beato Claudio Granzotto), è davvero bello, interessante e pieno di novità. Su una struttura di circa 50 mq. un gruppo di dieci volontari, capitanati da Frà Daniele Caon, ha realizzato una struttura scenica molto varia, con archi, colonne, sfondi, effetti scenici particolarmente belli e coinvolgenti. Il ciclo completo dura circa 9’ 30” con un’alternanza di 4 giorni con il sole, la pioggia, la neve, il sereno, il vento e il temporale, l’arcobaleno, l’arrivo della Stella Cometa.

Sono rappresentati, oltre alla Grotta di Betlemme anche Gerusalemme con il Tempio ed il Palazzo del Governatore, il luogo dei Sacrifici. Sullo sfondo, la notevole ricostruzione delle due città e le belle Alture del Golan.

INGRESSO LIBERO - dal 25/12 al 02/02

Orari: ore 08.30-12.00 e ore 15.00-19.00

Info e Prenotazioni: Tel.0444-623250 Fax 0444.426637

http://  www.santuariochiampo.com

e-mail: fratichiampo@libero.it

 

Cittadella (PD)

PRESEPI

Chiesa S.Maria del Torresino

Cittadella accoglie la bellezza dei presepi “fai-da-te”. Un palcoscenico corale delle espressioni collocato nell’ambiente pieno di fascino della Chiesa del Torresino.

Protagonisti di tanta creatività gli alunni e gli studenti degli istituti cittadini di tutte le età, qualche artigiano ingegnoso e appassionati collezionisti.

Un percorso visivo che coniuga classicismo e moderno design per ripercorrere un’antica tradizione, e rivisitarla. Un appuntamento dal 1996 che si rinnova ad ogni edizione.

INGRESSO LIBERO - dal 8/12 al 06/01

Orari: lun-ven 15.30-17.20; sab-dom 10.00-12.00 e 15.30-17.30

Info e Prenotazioni: Tel.049-5970627

http://  www.procittadella.it

e-mail: info@procittadella.it

 

Codiverno di Vigonza (PD)

PRESEPE VIVENTE

Parrocchia S.S.Trinità

Il presepio di Codiverno, dal 1996 comunica un significato ed una forza unici.

Il percorso proposto, su una superficie di circa 3000 mq., vuole onorare l’ideatore del presepe, San Francesco, attraversando l’ambiente medievale e quello arabo-palestinese ricordando la visita che il Santo di Assisi fece in Terra Santa incontrando i Mori. L’intento è di far cogliere dalle rappresentazioni la vicinanza di Dio all’uomo e qualche frammento di vita nella società del Medio Evo.

Si ammirano scene di vita sociale e comunitaria: la farmacia, la sala dove i frati amanuensi copiavano i testi, una chiesa e il chiostro con un pozzo al centro; perfino un ospedale, il carcere e il cimitero. Il percorso continua mostrando un mulino con un forno da cui esce pane caldo, un laboratorio di tessitura, una sorgente d’acqua.

Il visitatore termina la sua visita nei pressi di un “ostello”. Per la realizzazione e l’allestimento scenico delle rappresentazioni, l’opera presepistica si avvale del sostegno di tutta la comunità. 

INGRESSO LIBERO

Orari ore 15.00-18.00 25-26-30/12 e 06-07-14-21-28/01

Ore 20.00-22.00 01/01

Info e Prenotazioni: Tel.049-629484

Pieve di Curtarolo (PD)

L’ARTISTICO PRESEPE

La realizzazione di questo presepio è stata interamente curata da persone del nostro paese, sia per quel che riguarda effetti scenici, scenografie e statue modellate in creta, alcune delle quali raffiguranti persone del paese e personaggi più noti come Sua Santità Papa Giovanni Paolo II .

La scena molto curata parla tutta di Cristo: lo spettatore non si deve distrarre dall’esteriorità, bensì osservare attentamente tutti i particolari, molti dei quali riscontrabili nella simbologia antica e recente della tradizione cristiana.

Si è scelto di presentare Maria che allatta per evidenziare la vicinanza tra una mamma che nutre il suo bambino e Gesù che facendosi cibo, nutre i propri figli con il suo corpo.

La particolare illuminazione della Natività è un elemento caratterizzante, in quanto in linea con lo spirito Francescano , richiama il passo del Vangelo: “… veniva nel mondo la luce vera, quella che illumina ogni uomo”.

La rappresentazione minuziosa di proporzioni e prospettiva, contribuisce ad ottenere un effetto realistico tale da immedesimare lo spettatore e renderlo partecipe della scena, secondo lo spirito di San Francesco d'ASSISI il quale, facendo rivivere l’atmosfera della notte santa, inventò il presepio.

INGRESSO LIBERO

Orari tutti i gg.da Natale all’ Epifania 10.00-12.00 e 15.00-19.00

Dall’08/01 alla 1° dom.febbraio solo sab.pomeriggio e festivi

Info e Prenotazioni: Tel.333-9387667

Dueville (VI)

EVANGELIUM: “La storia della salvezza”

Nell’ex coro della chiesa arcipretale di Dueville si trova “Evangelium”, un percorso guidato che racconta la venuta di Cristo. 13 scene costruite artigianalmente con la supervisione di biblisti e teologi, attraverso cui il visitatore passa e si sente parte viva della rappresentazione.

Le statue a grandezza naturale, sono dotate di movimentazione degli arti e contribuiscono a rendere verosimile l’intero scenario. Il visitatore entra nelle scene tratte dall’Antico e dal Nuovo Testamento partecipando ai più significativi episodi della vita di Gesù: l’Annuncio dei Profeti, la sua Nascita nella Grotta di Betlemme, la Presentazione al Tempio e il Battesimo nel Giordano. Segue la scena di Vita Pubblica di Gesù che dalla riva chiama Pietro a seguirlo. E’una scena suggestiva costruita tra le acque del mare dove gli apostoli sono intenti a lavorare sulla loro barca. Il percorso prosegue con le scene più inusuali per un presepio, sono quelle scene dell’Ultima Cena, della Tentazione nel Monte degli Ulivi, della Crocifissione e della Risurrezione che fanno di Evangelium un’opera che non ha eguali.

Novità del 2006: La Tentazione di Gesù nel Deserto: si tratta di una scena dotata di effetti speciali che regalano al visitatore sensazioni uniche.

INGRESSO LIBERO – Orari

08/12-17/12 sab-dom.e festivi 14.00-19.00

23/12-07/01 tutti i gg. Festivi 13.00-20.00; Feriali 14.00-19.00

13/01-03/02 sab.e dom. ore 14.00-19.00

Info e Prenotazioni: Tel.333-2353279

http://  www.presepiodueville.it

 

Limena (PD)

MOSTRA CONCORSO PRESEPI

Oratorio Beata Vergine del Rosario

La Pro Loco di Limena da anni promuove la Mostra Concorso Presepi per valorizzare la fantasia del Natale in quelle persone e quei gruppi che il nostro territorio ha saputo esprimere con rinnovata continuità.

INGRESSO LIBERO – 17/12-14/01

Orari: Feriale 15.30-19.00; Festivo 10.00-12.30 e 15.00-19.30

Info e Prenotazioni: Pro Loco Tel.347590941

http://  www.comune.limena.pd.it/proloco/

e-mail: prolocolimena@katamail.com

 

Nove (VI)

PRESEPI in CERAMICA

Museo Civico della Ceramica – Sala G.De Fabris

I Presepi in ceramica sono un’originale espressione artistica del Natale. L’iniziativa promossa dall’Associazioni Nove Terre di Ceramica, raccoglie, da diversi anni, una serie di presepi artistici dei maestri novesi ma anche di altri artigiani delle città delle città della ceramica italiane. Le opere esposte ripropongono scene tradizionali della Sacra Famiglia ma anche temi interpretati liberamente: frutto della fantasia di ogni artista o legati a un preciso messaggio personale. Il prezioso materiale, la ceramica, conferisce a queste opere un fascino particolare fatto di luce, colore e armonia.

INGRESSO LIBERO – 17/12-14/01

Orari: mar.-ven. 09.00-13.00 sab.-dom. 09.00-12.30 e 15.00-18.30

Novoledo (VI)

PRESEPIO STORICO SINCRONIZZATO

Il presepio si definisce Storico perché s’ispira alle scritture della Bibbia, cercando di creare uno scorcio della Palestina ai tempi di Gesù: tutto quello che si vede nella scena, è stato costruito artigianalmente secondo fonte storica.

Sincronizzato perché il visitatore, nel guardare le varie scene che si susseguono, nell’intero ciclo è guidato dalle voci dei narratori, che spiegano quanto accade. Un sottofondo musicale crea un’atmosfera di raccoglimento e meditazione.

Lo sguardo fa riflettere sulla storia della salvezza, dove Gesù nacque in mezzo al popolo prescelto da Dio, in una piccola provincia della Palestina, ma ancor di più nasce in ogni persona per crescere e portare a maturazione la parola della Sacra Bibbia.

INGRESSO LIBERO – 24/12-31/01

Orari 10.00-12.00 e 15.30-20.00

Info e Prenotazioni: Tel.0445/855600 - 855042

http://  www.presepio.135.it

e-mail: mario47@infinito.it

 

Piazzola sul Brenta (PD)

RASSEGNA D’ARTE PRESEPIALE

Patronato Don Bosco (fianco Duomo)

Dall’anno 2002, nel salone principale del patronato Don Bosco di Piazzola sul Brenta viene allestita una Mostra di Presepi Artistici. Sono circa 30 le opere esposte, di varie tipologie tra le quali: diorami popolari, orientali, di fantasia. Tutte realizzate a mano da appassionati presepisti, con l’intento di risvegliare nei visitatori la passione per il presepio, e soprattutto ciò che esso rappresenta: la Nascita di Gesù e con essa la nascita della nostra fede cristiana.

INGRESSO LIBERO – 23/12-14/01

Orari: Festivi ore 10.00-12.30 e 15.30-19.30 Sabato e Capodanno 15.30-19.00

Info e Prenotazioni: Tel.049-5598750 Mario

Piombino Dese – Loc.Palù (PD)

PRESEPE di via Palù

Questo presepe  è ambientato in un vecchio Casone Veneto costruito interamente con Canne palustri, come la casa dei contadini di un tempo. Da semplice e piccola Capanna, col passare degli anni si è ingrandito fino a diventare una costruzione di grandezza naturale. E questo resta, tutt’ora, il suo elemento più originale. Molte persone, in modi diversi ma apprezzati, hanno contribuito a questa realizzazione.

Tradizioni e usi che oggi rivivono e si rinnovano sotto quel tetto di canne che l’occhio del visitatore  coglie con stupore e con la consapevolezza di chi sa riconoscere il passato. Il cuore del presepe ne è la vera essenza: lo si scopre passo dopo passo aggirandosi tra i vari settori dedicati ai mestieri di una volta, che oramai sono scomparsi ma che è bene conservare come memoria storica, per assaporare la grandezza di un evento che, donandoci un bambino, ha cambiato l’umanità. E’ piacevole sapere che alcuni nostri visitatori tornano ogni anno: il nostro presepe è fonte di sensazioni ed emozioni continue, e questo non può che darci l’entusiasmo di andare avanti e far sempre meglio.

INGRESSO LIBERO – 24/12-21/01

Orari 08.00-12.00 e 13.30-19.00

Info e Prenotazioni: Tel.049-9365582 – 347-6474315 Basso Roberto

Romano d’Eezzelino (VI)

LA MOSTRA DEI PRESEPI

Chiesetta Torre – San Giacomo

Nella splendida cornice della Chiesetta Torre di San Giacomo restaurata e recuperata dall’Amministrazione Comunale per Mostre e Manifestazioni, si rinnova anche quest’anno la mostra dei presepi con testimonianze della devozione per la Nascita di Cristo che arrivano da tutto il mondo. Oltre 150 presepi provenienti da collezioni private, realizzati da mani esperte di artigiani, piccoli capolavori costruiti con la passione di chi vuol trasmettere la tradizione Veneta con la fede cristiana.

INGRESSO LIBERO – 16/12-21/12

Orari: Festivi 10.00-12.30 e 15.00-19.00;

Feriali 09.00-12.00 (gruppi e scuole) e 14.30-17.00 (per tutti)

Sabato 09.00-12.00 (gruppi e scuole) e 17.00-19.00 (per tutti)

Info e Prenotazioni: Tel.0424-35600 - 347-0143304 Comune

Saccolongo (PD)

PRESEPE VIVENTE

Il presepio Vivente di Creola di Saccolongo è nato nel 1999 per iniziativa di alcune persone e in seguito organizzato dalla Pro Loco di Saccolongo e dal Gruppo Ricreativo di Creola.

Programma. Il primo Presepio Vivente è sorto in prossimità della Chiesa di Creola utilizzando una struttura esistente in legno e adattata a Capanna.

Ora la struttura è stata posta di fronte alla Chiesa in un cortile interno visibile dalla strada e viene riutilizzata anno per anno allo scopo di presentare migliorie al Presepio stesso, che viene visitato dalla popolazione.

Struttura. La Sacra Famiglia viene rappresentata da Papà, Mamma e Bambino fra gli ultimi nati nella comunità, i Figuranti rappresentano Pastori, Contadini e Mugnai, Fornai e altri mestieri.

Fanno parte dei Figuranti anche i Cantori del Coro Parrocchiale che accompagnano il corteo dei figuranti in Chiesa con i canti Natalizi e Sacri.

Inizio della rappresentazione avviene qualche minuto prima della mezzanotte e si avvia all’interno della Chiesa per partecipare alla Messa Solenne di Mezzanotte andando a posizionarsi ai lati dell’altare, la Sacra Famiglia si pone davanti all’altare, i mugnai e i fornai porteranno come offerta il pane da loro sfornato durante la sera.

Al termine della Messa si ricompone il corteo che si porterà alla Capanna dove ci sarà il saluto a tutti i partecipanti e avrà seguito con un piccolo rinfresco con prodotti natalizi.

Il presepio Vivente sarà ripetuto nella serata del 6 Gennaio con l’arrivo dei Re Magi e parteciperà alla S.S. Messa alle ore 18.00.

INGRESSO LIBERO

Vigili di Natale e Epifania

Sant’anna Morosina (PD)

PRESEPIO ARTISTICO

Cieli stellati, fuochi simulati. I bagliori del raso e dell’oro. Suggestive trasparenze e scenari mobili. E poi ancora: legno, terrecotte policrome, creta, ferro, gesso, sughero, muschi ed essenze arboree. Sono i materiali utilizzati per l’allestimento curato dai volontari e ogni anno le variopinte scenografie si tingono di attualità.

Difficile descrivere a parole o con immagini la moltitudine di dettagli che affollano le scene del presepio: si è subito sopraffatti dall’incanto, dalla meraviglia.

La vera portata e il lascito culturale del presepio risiede nel realismo delle sue rappresentazioni che diventano strumento descrittivo, identificativo e unificante della comunità di appartenenza, nella sua dettagliata composizione.

Un capolavoro tutto da vedere.

INGRESSO LIBERO – 25/12-16/2

Orari 09.30-12.00 e 14.00-19.00

Info e Prenotazioni: Tel.049-5994017

http://  www.presepiosannamorosina.it

 

Scaldaferro (VI)

IL PRESEPIO BIBLICO

La comunità di Scaldaferro di Pozzoleone offre ogni anno il proprio lavoro per l’allestimento di un presepio straordinario, premiato anche come Presepio Biblico.

Inaugurato nel 1971 dal suo grande promotore, Don Giulio Dall’Olmo, si ispira fedelmente al Libro Sacro della Bibbia, riproducendo la Nascita di Gesù nella Grotta di Betlemme, assieme agli avvenimenti della Palestina.

Una voce guida i visitatori nella scoperta degli scorci, nelle riflessioni meditative, nella comprensione del messaggio biblico. Scritte, scenari, piccoli particolari simbolici vengono via via inquadrati con fasci luminosi, in una successione, anche temporale, che ripercorre in cicli l’intera vita di Cristo. Chi vi entra rimane affascinato dalle ricostruzioni fedeli, dalle luci, dal sonoro, ma ancor più dal messaggio che rimanda costantemente ad una riflessione sulla storia della salvezza, entro cui si colloca l’orizzonte di ogni cristiano.

INGRESSO LIBERO – Orari 25/12-14/1 ore 09.00-12.00 e 14.00-18.00

15/1-04/2 sab.-dom. 09.00-12.00 e 14.00-18.00

Info e Prenotazioni: Tel.0444-462251

Thiene (VI)

MOSTRA DI PRESEPI ARTISTICI

Vinaia di Villa Fabris – Via Trieste

Il fascino della Nascita viene da alcuni anni riproposto in Villa Fabris con un’accurata selezione di presepi artistici.

La rassegna, volta ad illustrare anche le espressioni dell’artigianato locale, espone presepi realizzati con il materiale più vario, spesso associato in combinazioni di sorprendente originalità ed eleganza: terracotta, vetro, oro, legno, ceramica, pane, cioccolato,… Vere opere d’arte.

INGRESSO LIBERO – 16/12-15/01

Orari feriali 10.00-12.00 e 17.00-19.00  festivi 10.00-12.00 e 15.00-20.00

Chiuso 25/12 e 01/01

Villaverla (VI)

PRESEPIO ARTIGIANALE

Via Bassi e Rossi

Da una iniziativa paesana del 1981 con lo scopo di unire tutti gli abitanti delle vie del paese, il presepio di via Bassi e Rossi di Villaverla, rappresenta la Nascita storica di Gesù avvenuta più di 2000 anni fa in un contesto attuale di vita, dove emergono due ambienti operativi: il lavoro e la famiglia.

Tutto il presepio è eseguito artigianalmente, ambientato negli anni ’40, dove tutte le statue fanno parte di una scena animata di tipo agricolo artigianale, con la rievocazione del mondo del lavoro quotidiano, in cui l’uomo esprime buona parte della giornata operativa. Lo scenario dove si svolgono vari episodi di vita sono curati nel minimo dei particolari, dove affiorano ricordi e stili di vita dei nostri nonni.

INGRESSO LIBERO -  24/12-14/01 ore 09.00-20.00

Orari e 15/01-28/01 sab.-dom.09.00-20.00

Info e Prenotazioni: Tel.0445-855831

http:// www.consorziodelcittadellese.org

e-mail: info@consorziodelcittadellese.org