CHI SIAMO

ASSOCIAZIONE TURISTICA

PICCOLE DOLOMITI

fondata il 18.03.2010

Locandina Sito Turistico www.piccoledolomiti.info

Organizzazione ideata

e nata da

Molon Piero

nell' anno 1996

Sito Web 

TURISTICO

ideato da

Molon Piero

il 27.01.2006

 e gestito da

Molon Piero e

Perin Nicola

in collaborazione con

PRO LOCO e COMUNI

delle VALLI AGNO e CHIAMPO

1

Nostra ESPERIENZA e STORIA

2

SITO DINAMICO: Vostra Collaborazione

3

PROSPETTIVA: Il GRANDE MOSAICO – Paesi Valli AGNO e CHIAMPO

4

PROMOZIONE a livello EUROPEO

5

MOTTO: TURISTA come SACRO OSPITE

6

Piccole Dolomiti: PUNTO di RIFERIMENTO

7

Nascita dell’Organizzazione: la nostra FEDE

8

 Significati di: PELLEGRINO, OSPITALITA’

LA NOSTRA STORIA

Maturata l’esperienza di lavoro negli anni in tutt’Europa, al nostro ritorno al Paese d’Origine, l’Italia, dove siamo nati e cresciuti, abbiamo potuto vedere molte cose e porci anche molte domande su CHI siamo, dove andremo, cosa facciamo qui, a cosa serviamo, …

Ecco il nostro interesse per la STORIA, la CULTURA, la RELIGIONE, ereditata nei secoli e lasciataci dai nostri Avi, in particolare l’aver lavorato all’Estero ci ha fatto conoscere i pregi e i difetti che la nostra Italia dispone, che non sempre ci si accorge quando ci si vive quotidianamente dentro!

Siamo andati quindi pian pianino anche alla Ricerca e alla Rivalorizzazione di quelle piccole cose che ci stanno da sempre intorno, e che spesso non diamo molta importanza, ma che della nostra vita dovrebbero essere sempre la linfa vitale, il motivo del nostro essere e vivere.

Abbiamo potuto capire che guardando fuori dalla finestra possiamo ben dire anche al più malinconico e insoddisfatto della vita dei nostri concittadini, che non tutto è sempre come sembra ai nostri occhi. Anche un autunno spoglio, un inverno freddo, che potrebbero essere tristi a tal punto da rendere tristi e negativi anche noi, dovrebbero darci qualcosa. Anche dietro queste semplici cose si cela la grandezza di Dio. Dio ha creato l’Universo e a tutto gli ha donato un’importanza. Ecco che in ogni cosa ci si può sempre scoprire tutti i diversi lati della medaglia. Sta a noi andare alla ricerca, non solo limitandoci a guardare quello che vediamo sotto al naso, ma sforzandoci di cercare un po’ più in là, perché sotto molte volte c’è molto e molto di più.

Ecco che anche colui che ci dice che nelle Valli Agno e Chiampo non c’è proprio niente da vedere, solo concerie e marmo, forse lo dice perché oltre che a lavorarci dentro tutto il tempo, non trova riscontro da quella piazza che tutti i giorni il quotidiano gli mostra.

E’ un chiaro sintomo di chi si aspetta forse molto di più, ma da chi se non siamo noi che interessati, lo stiamo chiedendo anche pur solamente brontolando? Troppo comodo giudicare, senza conoscerne le difficoltà, senza conoscere il problema, l’aspetto! Andrebbe bene sì dire la nostra opinione, ma almeno dovrebbe essere fatta in modo costruttivo.

Se ci teniamo così tanto basterebbe a volte anche una delle nostre piccole qualità di cui disponiamo, ad esempio partendo dal nostro essere Persone Umane che si relazionano con gli altri, che si recano in piazza non per far numero, per dire “mi ghe sero”, ma anche per cercare un dialogo con gli altri, che al giorno d’oggi sta pian pianino esaurendosi in rafforzamento dell’individualità ed egoismo del singolo. L’essere diversi è naturale, ma ciò non deve significare voler essere meglio degli altri, dovrebbe portare una gioia interiore per la scoperta anche dei molti aspetti e colori della vita.

Uscire per cercare di stare con gli altri ci farà maturare, crescere anche culturalmente, perché mettendoci a confronto con gli altri  vedremo non più solo noi stessi, ma scopriremo che ci sono anche altre qualità, modi di fare, di pensare, ecc.

Dobbiamo invece accorgerci di aver ereditato un Tesoro, perché non molte città, paesi sono davvero ricchi come lo sono le nostre Vallate (Storia, Personaggi Illustri, Monumenti, Ville, Architetti, Scultori, Religiosi, Poeti, Ingegneri, e più ne mettiamo più ne troveremo).

Finiremo per ricrederci e allora capiremo davvero che occorrerebbe impegnarci di più anche noi per salvaguardare il Patrimonio di cui disponiamo. Per questo crediamo che chi ama la propria terra ama anche le sue cose, e i frutti che gli regala. Noi dobbiamo perciò darci da fare per ri-valorizzarli e metterli a disposizione di chi da fuori fa molta strada per poterli venire a vedere.

Se teniamo al nostro Territorio, alla nostra Terra, come effettivamente dovremo tenere alla nostra casa, ecco che ci impegneremo anche a far sì che il nostro BIGLIETTO DA VISITA per il Turista sia sempre ben in ordine.

Per questo la nostra Organizzazione non chiude le porte a nessuno, anzi cerchiamo Collaboratori che con noi, abbiamo buona Volontà, la voglia di Ricerca Culturale, la Passione di chi vuole ampliare le proprie conoscenze e mettere al Servizio degli altri le proprie Qualità ed Attitudini.

Abbiamo bisogno della Vostra collaborazione e di chi già possiede delle cognizioni TECNICHE specifiche al proprio settore. Già diverse persone delle 2 Vallate AGNO e CHIAMPO si stanno prodigando per la raccolta di queste fonti "storiche", ed essendo il volume molto ampio specificatamente ad ogni Paese, abbiamo pensato che per non far supportare solamente a questi Volonterosi la grande mole di lavoro, abbiamo voluto COINVOLGERE chiunque abbia la possibilità di PROCURARE queste notizie, fonti, immagini o quant' altro che come materiale andrebbe ad ARRICCHIRE il VALORE del luogo ove abitiamo. Quindi innanzitutto i COMUNI, ASSESSORI alla CULTURA, e le PRO LOCO, ma anche le singole ASSOCIAZIONI, gli INFORMAGIOVANI e esperti Professionisti.

Si può Accedere al SITO Dinamico, in 1a pagina presso “le Tue Notizie” semplicemente inserendo Notizie, Segnalazioni, Eventi, Manifestazioni, Materiale Informativo, Testi, Fonti Storiche, Immagini, ecc.

Sono comunque ben accetti, se costruttivi, anche Consigli, Idee, Novità, Aggiornamenti, Suggerimenti,ecc.

Si tenterebbe di coinvolgere tutti apportando il meglio di noi stessi e del nostro Territorio, e si spererebbe che il SITO diventasse anche uno scambio CULTURALE tra le persone "addette ai lavori", in modo che non sia un semplice CAMPANILISMO, bensì uno scambio di SUGGERIMENTI, IDEE, ed ACCRESCIMENTO di quel "qualcosa" che in definitiva essendo tutti vicini abbiamo pure qualcosa "IN COMUNE.

Stiamo cercando persone che si renderanno Responsabili per la loro Passione e Cura del Territorio (luogo di residenza o di nascita), e quindi TECNICI preparati Professionalmente specificatamente per la propria dote, abilità o cultura, che possano essere di utile e fondamentale aiuto per quello che nel tempo meglio hanno coltivato ed imparato (il massimo che ciascuno possa desiderare, cioè di poter esprimere le proprie doti, facoltà ed attitudini non tenendole per se stesso o nascoste gelosamente nei cassetti, ma rendendole pubbliche a favore della cultura e dell’umanità).

Riusciremo così tutti insieme a dare al Turista “SACRO OSPITE” la nostra migliore Accoglienza, Ospitalità.

Il GRANDE MOSAICO con la collaborazione di questi preziosi piccoli pezzi situati in tutto il Territorio delle Valli AGNO e CHIAMPO, sarà a favore della PROMOZIONE TURISTICA che verà fatta a livello EUROPEO in 3 LINGUE STRANIERE (diamo quindi l’IMMAGINE effettiva del meglio del nostro territorio, il nostro BIGLIETTO DA VISITA).

MOTTO dell’ORGANIZZAZIONE è: TURISTA come SACRO OSPITE, perché noi guardiamo per prima cosa all’ACCOGLIENZA ed OSPITALITA’ da offrire a chi viene a visitare il nostro territorio. Dobbiamo quindi cercare di capire per prima cosa come soddisfare i Bisogni e le Richieste del TURISTA, e non i nostri interessi anche a volte troppo campanilistici.

C’è bisogno di un’UNICA IMMAGINE, dobbiamo trarre esempio come dal Lago di Garda che pur avendo i confini su 3 regioni, ha una capacità turistica notevole.

Siamo ispirati a questa fede soprattutto perché alla base c’è il Territorio che può essere un ottimo PUNTO di RIFERIMENTO, valido per raggiungere i dintorni nel raggio di 50-100 km. in breve tempo (MONTAGNA, LAGO, MARE, TERME, CITTA' D'ARTE) tutto quello che un turista che viene da molto lontano desidera visitare, oltre al nostro punto di ristoro.

Creare quindi ITINERARI differenziati per un pubblico mirato specificatamente alle esigenze: Religiose, Culturali  Gastronomiche di Cura e Benessere, di Relax e Villeggiatura. 

Quest’ Organizzazione è nata ancora prima del Giubileo con calma e pazienza certosina, siamo andati un po’ alla volta alla ricerca di materiale informativo del territorio, e abbiamo scoperto una grande RISORSA, la nostra FEDE.

Lo facciamo cioè soprattutto perché Frà Claudio Granzotto ci dice nemmeno 100 anni fa che qui sarebbe venuta moltissima gente, e di anno in anno a CHIAMPO si stanno recando in preghiera e in visita alla GROTTA di LOURDES (la copia fedele di quella di FRANCIA) migliaia e migliaia di Pellegrini durante tutto l’anno anche da tutta Europa. E presto con l’aiuto dei pellegrini stessi sta per essere pronta vicino anche la NUOVA CHIESA in onore del BEATO CLAUDIO GRANZOTTO, in quanto la Chiesa della PIEVE e la GROTTA che tutti amano non riescono più a contenere la moltitudine che volentieri arriva qui a CHIAMPO. Si sta realizzando quello che disse Frà Claudio: "QUI VERRA' MOLTISSIMA GENTE", ora tocca però anche a noi  (per supportare, sostenere ed organizzare un arrivo accogliente secondo i criteri della buona ospitalità).

Andiamo alla ricerca del significato vero della Parola “PELLEGRINO”, che la collaborazione degli Amici di Santiago de Compostela (Apostolo S.Giacomo in Spagna) di Monselice ci ha regalato. Ne scopriremo i VALORI ESSENZIALI della Vita, il vero e umile SERVIZIO dell’uomo verso il Prossimo, verso gli altri per arrivare a Dio, lo stare con gli altri, il RELAZIONARSI costruendo un mondo in crescita. Tutti noi, a partire dall’insegnamento dei 3 Re Magi che ci hanno indicato la via, siamo in Pellegrinaggio nella nostra vita. Di questo dobbiamo certamente rendercene conto.

Scopriremo poi cosa voleva dire OSPITALITA’ al tempo dei Greci, e delle prime forme di ALBERGO (LEONIDEO), dell’ACCOGLIENZA del viandante di passaggio bisognoso addirittura in forma gratuita, perché grande RISPETTO c’era verso l’uomo che andava in pellegrinaggio verso i LUOGHI SACRI (Terra Santa, Roma, Santiago de Compostela), perché pronto, concentrato e libero a voler  incontrare in preghiera Dio.

E’ dal 1996 che stiamo lavorando come Volontariato e nel nostro tempo libero a supporto di ciò, e sappiamo quali difficoltà ci troviamo ogni giorno di fronte; bei passi avanti sono stati fatti, visitare il sito presso le ”News” per vedere l’Evolversi dell’Organizzazione, presso la “MAPPA del SITO  le PAGINE con gli argomenti che si desiderano sviluppare dal punto di vista Religioso, Culturale, di Relax o Villeggiatura, e GASTRONOMICO.

Fiduciosi nell’aiuto di altre valide braccia di PERSONE di BUONA VOLONTA’ che desiderano realizzare questo GRANDE MOSAICO, saranno sempre le benvenute.

Punto d’arrivo sarebbe quello di avere degli ottimi Punti di Riferimento per ogni PAESE del territorio, ai quali sarà data una PASSWORD per poter SVILUPPARE il proprio territorio di competenza, ma che comunque sarà un lavoro anche di continuo e costante COLLABORAZIONE-COOPERAZIONE per un reciproco SCAMBIO CULTURALE.

VISITATECI da Spettatori, Vi tornerete in prima persona da Primattori. Vi aspettiamo in molti e significativi, abbiamo bisogno di Voi!